DE  |  EN  |  FR  |  IT  |

News

22.05.2017 FAQ: Biciclette sui marciapiedi

thumbnail of 170522_FAQ_6_Velo_Trottoir_I

Sempre più spesso si permette la combinazione tra ciclopista e marciapiede, e così aumentano i conflitti tra ciclisti e pedoni. Mobilità pedonale Svizzera ricorda che i marciapiedi appartengano al pedone e l’uso dai ciclisti è generalmente vietato. È possibile fare delle eccezioni, ma solo in certi casi: il marciapiede deve essere sufficientemente largo, poco frequentato, senza


22.05.2017 Articolo Azione – A piedi e in sicurezza

thumbnail of 2017_9_AZIONE_p_19

In un’intervista della giornalista Stefania Hubmann nella rivista Azione, si indaga sulle sfide del Ticino nell’ambito della pianificazione delle reti e infrastrutture pedonali. Chi sono i principali attori, quali saranno le sfide del futuro e chi sono gli utenti che necessitano maggior attenzione?


01.06.2017 L’Assemblea generale di Mobilità pedonale Svizzera

L’Assemblea generale di Mobilità pedonale Svizzera avrà luogo il 1 giugno 2017. FHNW-Campus Brugg-Windisch, Foyer B, Bahnhofstrasse 6, Windisch I documenti sono disponibili in lingua francese e tedesca.


19.09.2017 Walk21 Calgary – (re)connecting community together

Walk21 draws academia, citizens, policy-makers, urban planners, healthcare professionals, and local leaders who are invested in fostering healthy and vibrant communities. International delegates will experience Calgary’s emerging walkability, discuss how walking transforms rapidly growing cities, and be exposed to new ideas about how walking can connect people and communities. Abstract submission closes: February 10, 2017 More


11.01.2017 Flâneur d’Or 2017 – Il premio infrastrutture pedonali aspetta i suoi progetti vincitori

Ogni tre anni, il premio infrastrutture pedonali «Flâneur d’Or» premia progetti che promuovono e rendono attrattivi gli spostamenti a piedi. Il concorso viene organizzato da Mobilità pedonale, l’associazione svizzera dei pedoni, con il sostegno dell’Ufficio Federale delle Strade (USTRA) ed altri partner. Mobilità pedonale attende con impazienza i diversi progetti partecipanti che dimostrino la varietà