DE  |  EN  |  FR  |  IT  |

In giro a piedi

Camminare è la forma di mobilità più antica, oltre che un diritto dell’uomo. Andare in giro a piedi è sinonimo di qualità di vita e gioia di vivere. Camminare è il modo più salutare di muoversi. Chi cammina ogni giorno rimane in forma e attivo fino alla vecchiaia. Un’attività fisica giornaliera è particolarmente importante per i bambini e gli anziani.

Camminare non costa niente ed è impagabile. Non ha bisogno di nessun tipo di carburante ed è a impatto zero. Camminare facilita la socializzazione e regala momenti indimenticabili. A livello di cifre, i pedoni sono il gruppo più forte nel traffico: tutti sono in qualche modo pedoni, sia pure per percorrere il tragitto fino al parcheggio o alla fermata dei mezzi pubblici. Gli svizzeri camminano in media per 31 minuti al giorno (Microcensimento 2010), nelle grandi città il numero sale ulteriormente. Camminare deve quindi essere riconosciuto quale parte essenziale di una mobilità moderna e multimodale.

Mobilità pedonale Svizzera si schiera a favore di una politica dei trasporti e di un diritto alla circolazione stradale che tengano in forte considerazione gli interessi dei pedoni. Troppo spesso l’obiettivo primario della pianificazione dei trasporti è la scorrevolezza del traffico di veicoli a motore, dimenticando quello pedonale. Mobilità pedonale Svizzera esercita la propria influenza sulle attività nazionali, rendendosi tuttavia disponibile a supportare iniziative regionali e locali.